Pecoraro Scanio si dà al lusso sfrenato

9 02 2008

Alfonso Pecorario Scanio, ex ministro dell’Ambiente, è stato pizzicato a Milano all’Hotel Town House, alloggio da mille e una notte che non a caso ha conseguito addirittura le “7 stelle”, cosa sinora mai accaduta in Europa.
Un hotel che mette a disposizione un maggiordomo 24 ore su 24. Le suite a disposizione sono ben 25, con prezzi che variano dagli 800 ai 4.000 euro a notte. E per gli spostamenti in macchina c’è a disposizione una Bentley.

In realtà Pecoraro Scanio voleva capire cosa provano gli italiani che restano al… verde per pagarsi la… casa.





Toccare le ascelle altrui senza permesso è violenza sessuale

1 02 2008

Toccare una donna sotto le ascelle e’ violenza sessuale: lo ha sancito la Cassazione, confermando una condanna a 2 anni e 2 mesi di carcere.
La pena e’ stata sospesa dalla condizionale, ma per la suprema Corte le avances di un ragioniere nei confronti di una giovane praticante del suo studio rientrano comunque nella fattispecie: l’uomo le aveva accarezzato i capelli e le aveva messo le mani sotto la maglietta toccando la schiena della giovane in corrispondenza del seno.

Se le ascelle invece odorano di uova marce la proprietaria non solo è tenuta a risarcire colui che gliele ha toccate, ma anche a annusare ascelle a gratis per un anno per un’azienda di deodoranti.

annusare ascelle





Stupefacenti nell’auto, i Negramaro pizzicati dalla Guardia di Finanza

28 01 2008

Guai per i Negramaro. La band è stata fermata dai cani dei finanzieri che, fiutando la presenza di stupefacenti all’interno dell’autovettura, sono andati dritti verso 2 dei giovani musicisti che avevano in tasca un po’ di hashish.

I cani in realtà abbaiavano perché… allucinati dalle canzoni dei Negramaro.

cane allucinato





Pubblicità hard davanti al cimitero

25 01 2008

Pubblicità hard davanti al cimitero: protestano i cittadini di Porto S. Giorgio.

DIE… HARD, duri a… morire.

sesso cimitero





Massimo Moratti si affidava a “maga Clara” per le partite

25 01 2008

Il presidente dell’Inter Massimo Moratti è risultato essere uno dei clienti della “maga Clara“, al secolo Clara Romano da Potenza Picena, finita agli arresti domiciliari per una presunta truffa aggravata e maxi evasione scoperte dalla Guardia di finanza di Ancona. Moratti consultava spesso la sedicente “veggente, taumaturga ed esorcista” prima delle partite.

Da 20 anni Moratti deve pagare (anche) una veggente per intuire che lui di calcio non ne capirà mai nulla?

massimo moratti vignetta comica





Massimo Moratti e le occasioni per battere la Juve

24 01 2008

All’indomani della partita di Coppa Italia contro la Juventus (terminata 2-2) Massimo Moratti torna a parlare dopo 3 giorni di silenzio stampa, ma evita riferimenti alle polemiche arbitrali:

“Avremo altre occasioni per battere la Juventus

Moratti deve prima attendere che l’amico Tronchetti Provera decida di riprendersi la Telecom

massimo moratti intercettazioni





Il magistrato che fa vela durante permesso per malattia

15 01 2008

Cecilia Carreri, magistrato a Vicenza, in permesso per 6 mesi a causa di un forte mal di schiena, partecipava a gare estreme in barca a vela. La Carreri ha detto che lo sport le era stato prescritto come cura.
Il Csm le ha tolto solo 1 anno di anzianità e l’ha spostata d’ufficio.

Per non turbare la passione per la vela del magistrato, il Csm l’ha spostata a Porto Cervo.

magistrati